Il gioco è consentito ai maggiorenni e può creare dipendenza

Home Page > Breaking News

Bookmakers
Italiani
Inglesi
Stranieri
Maltesi
Francesi
Austriaci
Virtuali
Live
Casinò
Poker
Quote settimanali
Bonus e quote
Recensioni
Nuove recensioni 2017
Scommesse sportive
Scommesse
Serie A 2017-2018
Serie B 2017-2018
Lega Pro 2017-2018
Coppa Italia 2017-2018
Mondiali 2018
Mondiali 2014
Champions League
Tornei stranieri
Europei di Calcio
Europei di Calcio 2020
Nations League
Coppa America
Coppa Africa
Campionato cinese
Calcio a 5
Olimpiadi
Olimpiadi 2016
US Open
Sei Nazioni
Coppa del Mondo Sci
Formula uno
Proposte 2017
Tipi di Scommesse
Under Over
Pari e Dispari
Goal no Goal
Rigore si / no
Espulsione si / no
Risultato finale 1X2
Doppia chance
Risultato esatto
Testa a testa
Somma goal
Scommesse virtuali
Tipi di scommesse
Rubriche sportive
Il personaggio
The breaking news
The top team
Varie
Directory scommesse
Promozioni
Contatti
 
 
 
 
 

The breaking news

"Calciopoli"

È stata emessa la sentenza penale di primo grado in uno dei processi più discussi degli ultimi anni. Purtroppo questo processo riguarda il mondo del calcio. I fatti sono quelli che abbiamo conosciuto tramite TV, radio, giornali ed internet; ognuno di noi può essersi fatto la sua idea, ma due fatti sono chiari ed evidenti. Il primo è che la giustizia sportiva ha radiato dal mondo del calcio alcuni dirigenti di alcune squadre che hanno poi subito penalità tramutate in punti di penalizzazione, retrocessioni o altro. Il secondo fatto è che per la legge italiana questi stessi dirigenti, arbitri e designatori sono stati puniti per associazione a delinquere. Non facciamo nomi anche perchè la sconfitta più grande l'abbiamo subita noi appassionati di questo sport. Una parte degli spettatori non è più ritornata allo stadio ed una parte, tra cui ci sono anche io, analizza le partite osservando anche molti episodi dubitativi. Un pò quello che sta succedendo nel ciclismo. Dopo una grande gara effettuata da un corridore la domanda sorge spontanea: avrà preso qualcosina o è proprio bravo? Secondo me, le condanne esemplari di questo processo devono essere una spinta verso un mondo più pulito e più trasparente. Un mondo più onesto, un mondo composto da famiglie ed amici che vanno in un centro sportivo per divertirsi. Dato che non possiamo modificare la persona accanto, iniziamo a migliorare noi stessi cercando di valutare con ragionevolezza i fatti. Il secondo passo: portiamo la moviola in campo come nel football americano. La moviola è già presente in altri sport come nel basket e nel rugby ed ha avuto un successo strepitoso. Dovremmo solo verificare alcuni episodi determinanti: si vede la moviola, si decide e tutti sono più tranquilli e meno sospettosi. Forza.

(La redazione sportiva)