Il gioco è consentito ai maggiorenni e può creare dipendenza

Home Page > Bookmakers inglesi

Bookmakers
Italiani
Inglesi
Stranieri
Maltesi
Francesi
Live
Casinò
Poker
Bonus e quote
Recensioni
Nuove recensioni 2014
Scommesse sportive
Scommesse
Serie A 2014-2015
Serie B 2014-2015
Lega Pro 2014-2015
Coppa Italia 2015
Mondiali 2014
Champions League
Tornei stranieri
Europei di Calcio
Olimpiadi
US Open
Sei Nazioni
Coppa del Mondo Sci
Proposte 2014
Tipi di Scommesse
Under Over
Pari e Dispari
Goal no Goal
Rigore si / no
Espulsione si / no
Risultato finale 1X2
Doppia chance
Risultato esatto
Testa a testa
Somma goal
Scommesse virtuali
Tipi di scommesse
Rubriche sportive
Il personaggio
The breaking news
The top team
Varie
Directory scommesse
Promozioni
Contatti
 
 
 
 
 

Sito internetLogoLinguaAAMSSegnalazioni
William HillIl numero uno in Europa
PaddypowerBonus pazzesco per un anno
EurobetIl migliore in Italia
BwinIl migliore in Spagna e Francia
888Grande novità 2014
Titanbet10 alla sola registrazione
BetfairIl valore della registrazione
= il sito è in italiano
= il sito possiede la licenza AAMS

Quale scegliere?

Il miglior bookmakers inglese ed europeo del 2014 in senso assoluto è William Hill. Ora, anche gli scommettitori italiani possono giocare le scommesse sportive legalmente con il numero uno in Europa. Il miglior bookmaker europeo ha aperto le porte del suo stupendo sito ai giocatori italiani che stanno approfittando delle sue promozioni, delle quote eccezionali proposte, della sua professionalità e della sua super affidabilità. È perfetto nelle quote, nei pagamenti, nella qualità del prodotto e nel supporto totalmente in italiano. In soli pochissimi mesi, è già al primo posto in tutte le classifiche italiane ed europee riferite al 2014, anche grazie alle campagne promozionali che sta effettuando in questo periodo. Il migliore.

I grandi bookmakers inglesi

Continuando la nostra verifica generale, fino a pochi mesi fa il nostro consiglio sulla scelta del book d'Oltremanica si orientava verso altri bookmakers. Recentemente, dopo gli ultimi dati ricevuti e dopo un'attenta analisi basata sulla qualità del prodotto, sui valori delle quote, sulla sicurezza, sull'affidabilità e sul possesso della licenza aams, i migliori in senso assoluto sono, come detto, il mitico William Hill ed il potentissimo Eurobet, che, per tale motivo, sono stati posizionati come primi della lista. William Hill non ha rivali ed è in assoluto la migliore agenzia di gioco online europea. Eurobet, primo in Italia nelle nuove classifiche pubblicate riferite al 2014 insieme al fantastico e vantaggioso book italiano Iziplay, è la più grande azienda di gaming online in Inghilterra ed offre un ampio e completo palinsesto di scommesse, poker, casino e lotterie di altissima qualità. Queste società anglosassoni, unitamente al più importante e potente book maltese Unibet, sono tra le migliori agenzie di gioco online in Europa per la professionalità e la sicurezza del prodotto offerto. Le inglesi William Hill ed Eurobet, hanno acquisito tutte le licenze aams in Italia ed è possibile giocare nel loro sito legalmente e con quote eccellenti. Bwin, lo scorso anno miglior book straniero nel nostro Paese, è proiettato verso un rafforzamento del suo marchio in Spagna e Francia ed è uno dei bookmakers più apprezzati dai clienti italiani e spagnoli. Betfair è lo sportsbook europeo più innovativo e presenta ottime quote. Titan Bet è una colonna portante del gaming online. Lo spirito di questi sportsbook inglesi, autorizzati aams, è quello di portare nei loro siti italiani tutta la storia e la cultura anglosassone. Sono i primi a garantire un servizio in piena legalità, a presentare eccezionali bonus di benvenuto ed a fornire un'ampia scelta di eventi sportivi da scommettere. I bookmakers inseriti in questa tabella sono i primi ad aver ottenuto la licenza aams in Italia; tale concessione permette di svolgere regolarmente l'attività di gioco online nel nostro paese. Per il momento Titanbet.it e 888.it (grandi promozioni) posseggono la licenza per il casinò e sono in procinto di completare le pratiche per il poker, i giochi e naturalmente le scommesse sportive. Attualmente solo William Hill, Eurobet, Bwin e Betfair hanno tutte le regolari licenze e permettono agli appassionati scommettitori italiani di giocare nei loro fantastici siti nel completo rispetto delle leggi.

Un po' di storia

Bookmaker è un termine inglese che viene utilizzato per designare un'organizzazione privata o una persona che, agendo nella piena legalità, è autorizzata alla riscossione di scommesse che possono riguardare eventi sportivi, politici o di altra natura. Nessuno è in grado di sapere quando vennero effettuate le prime scommesse, ma è certo che la professione di bookmaker ebbe inizio nel Regno Unito nel 1780 durante una corsa tra cavalli. Dall'ippodromo si passò ben presto al campo di calcio, al campo di tennis, alla pista di hockey fino a coinvolgere tutti gli sport. I bookmakers inglesi non si fermarono ai soli eventi sportivi, ma iniziarono a proporre scommesse anche nella politica come l'elezione presidenziale nel Regno Unito. Da questo momento in poi le scommesse divennero sempre più frequenti fino a giungere al periodo attuale dove è possibile scommettere su qualsiasi evento: sportivo, politico, mondano, finanziario etc... Nel corso degli anni sorsero le prime agenzie di scommesse che furono chiamate bookmakers, cioè fu utilizzato lo stesso nome che in precedenza indicava solo una singola persona. Nel 1961, il governo conservatore di Harold Macmillan legalizzò il gioco delle scommesse e da quel giorno i bookmakers seguirono delle misure severe di giustizia e legalità in modo da osservare sempre un comportamento etico ineccepibile. Con l'avvento di internet le agenzie di scommesse, che avevano aperto nel frattempo tantissimi uffici in tutte le città dell'Inghilterra, iniziarono a perdere i primi clienti a favore dei bookmakers online che sono in grado di fornire tutte le caratteristiche migliori dei loro famosissimi predecessori, ma che offrono in più un bonus iniziale, dei bonus promozionali e delle quote migliori. Attualmente la UK Gambling Commission regola, con norme inflessibili, tutti i bookmakers con licenza britannica e quindi gli scommettitori possono essere tranquilli, in quanto il loro gioco è garantito da regole rigide, precise e conformi alla legalità. La Uk Gambling Commission ha ulteriormente rivisto il regolamento dei bookmakers online nel 2007, disciplinando il loro operato con ulteriori disposizioni severe che tutelano sia gli scommettitori che le agenzie del Regno Unito. Tra i migliori bookmakers inglesi con licenza aams, ricordiamo gli storici Titanbet e WilliamHill e l'emergente Eurobet.it. Il loro successo e la loro affermazione è evidente dalla posizione acquisita nel mondo economico nel quale risultano essere una piccola colonna portante dell'economia inglese.

Caratteristiche dei bookmakers inglesi

La fama dei bookmakers online inglesi è basata su alcuni aspetti fondamentali del loro prodotto:

  • Affidabilità e onestà
  • Qualità
  • Serietà e sicurezza
Affidabilità ed onestà

Queste caratteristiche positive rappresentano il biglietto da visita delle agenzie online. Essere affidabili ed onesti consente di avere una clientela sempre soddisfatta e di acquisire altri giocatori. Le vecchie agenzie facevano trascorrere molte ore al loro personale nelle strade dei quartieri, nei ristoranti o nei pub in modo tale che il bookmaker diventasse un membro della comunità, una persona conosciuta e affidabile. Il comportamento dei bookmakers online non è cambiato, anzi è ulteriormente migliorato. Nel Regno Unito il bookmaker online svolge un ruolo attivo nell'ambito sociale: informa ed assiste il cliente, è parte importante dell'economia inglese, organizza e sponsorizza eventi sportivi e sociali, è sponsor ufficiale di alcune squadre di calcio e la sua pubblicità è in tutti gli stadi, impianti sportivi e nelle strade. L'affidabilità e l'onestà ormai la ritroviamo in tutti i bookmakers, non solo inglesi, ma anche italiani i quali posseggono le stesse caratterstiche dei loro colleghi britannici. Ultimamente anche le agenzie online italiane pubblicizzano il loro prodotto con spot radiofonici e televisivi e con sponsorizzazioni di squadre o di atleti. Gli esempi più evidenti sono rappresentati da Bwin, ex sponsor del Milan e Betclic, attuale sponsor della Juventus.

La qualità

La qualità del prodotto offerta dai bookmakers britannici, con licenza aams, è evidente nel design perfetto dei loro siti, nella precisione dei dati, nella rapidità delle loro risposte, nella divulgazione e nella trasparenza delle informazioni. La qualità aumenta costantemente anche per la grande concorrenza e cercano di attrarre il cliente con ottime proposte come il bonus di benvenuto o i bonus promozionali che permettono di superare le eventuali esitazioni delle persone più diffidenti. Altri aspetti gratificanti sono l'ampia gamma di scommesse proposte e le quote interessanti. In effetti, se raffrontiamo i bookmakers inglesi con regolare concessione italiana con altri europei, possiamo constatare che spesso le quote proposte sono migliori. Dopo il bonus e le quote favorevoli, i bookmakers inglesi propongono da anni il live streaming sportivo che permette la visione dal proprio pc di partite di calcio o di eventi di altri sport.

Serietà e sicurezza

La serietà, la sicurezza, il trattamento dei dati personali e il pagamento rapido delle vincite sono altre caratteristiche del loro prodotto. Molti offrono un supporto eccellente ai clienti per eventuali problemi inerenti fatturazioni o riscossioni; tale servizio, anche telefonico, è offerto per l'intera giornata e spesso il loro aiuto è considerato migliore di quello fornito dalle banche. Gran parte dei bookmakers in Inghilterra ed ora anche in Italia, mettono a disposizione dei propri clienti un forum, nel loro sito, nel quale è possibile esprimere la propria opinione sugli argomenti trattati e dove è possibile ottenere informazioni utili o proporre e ricevere consigli.

Bookmakers inglesi non aams

Abbiamo voluto indicare per completezza di informazione anche altri importanti bookmakers inglesi che ancora non sono provvisti della licenza italiana di gioco online, ma che in Inghilterra hanno una notevole notorietà e popolarità. Primo tra tutti, lo sportsbook inglese che divide con William Hill il primo posto nelle classifiche europee: Bet365. La Bet365 Group Limited nasce nel 1974 per poi affacciarsi in internet nel 1998 grazie al suo sito web che inizialmente era incentrato principalmente sugli eventi sportivi e solo in seguito venne integrato con altri giochi. Bet365 è la settima azienda del Regno Unito con circa 1500 dipendenti, e con più di 5 milioni di clienti sparsi in un territorio di oltre 130 nazioni. Offre non solo scommesse sportive, ma dispone di eccellenti sale per il poker, per il casinò e per i tantissimi altri giochi online. Non permette dal 2012 la registrazione di nuovi giocatori provenienti dal nostro Paese e sta effettuando tutte le pratiche per acquisire la licenza aams. Ecco perchè, nel rispetto delle attuali leggi italiane, non concediamo nessun link di riferimento, ma attendiamo con pazienza il completamento della richiesta in corso. Tra gli altri bookmakers inglesi che non sono legali in Italia, menzioniamo: 10bet, Globet, Bet770, Jetbull, Totesport, Betfred, Canbet, Jenningsbet, Mcbookie, 188bets, Sportingbet, Pinnaclesport, Stanjames, Gamebookers, Partybets, Ladbrokes e 188bet. Alcune di queste agenzie online hanno le loro sedi principali in più zone del mondo e posseggono anche più licenze. Un esempio è Pinnaclesport che ha tre sedi a Curacao, a Gibilterra ed a Londra. Questo sito ha visitatori da oltre 100 Paesi mondiali e garantisce le sue scommesse con la licenza Curacao Egaming. 10bet, giovane sportsbook inglese nato nel 2003 e con sede a Londra, ha delle procedure ben precise ed è regolamentato dalla UK Gambling Commission inglese. Come sottolineato precedentemente, molti di essi non hanno acquisito ancora la licenza aams; quindi, non sono legali in Italia, ma sono regolati dalla licenza e legge inglese che ha leggi molto severe in questa materia e che garantisce ai giocatori una sicurezza quasi totale. Attualmente dall'Italia non potete effettuare la registrazione, operazione che da altre Nazioni risulta possibile. In Inghilterra, la cultura per le scommesse è nettamente differente da quella italiana come descritto nel nostro paragrafo riguardante la storia dei bookmakers inglesi. Ecco il motivo, a volte, della diversità del servizio e del supporto offerto al cliente; prestazioni garantite in modo immediato in tutte le ore della giornata. Non appena, uno tra questi bookmakers inglesi non aams, riuscirà ad acquisire la licenza italiana, la nostra redazione sarà felicissima di poter dare ai nostri visitatori la possibilità di scommettere nel suo sito come già è stato fatto con il miglior book inglese William Hill o con la migliore agenzia di gioco irlandese Paddypower.