Il gioco è consentito ai maggiorenni e può creare dipendenza

Home Page > Tipi di scommesse > Espulsione Si No

Bookmakers
Italiani
Inglesi
Stranieri
Maltesi
Francesi
Austriaci
Virtuali
Live
Casinò
Poker
Quote settimanali
Bonus e quote
Recensioni
Nuove recensioni 2017
Scommesse sportive
Scommesse
Serie A 2017-2018
Serie B 2017-2018
Lega Pro 2016-2017
Coppa Italia 2017-2018
Mondiali 2018
Mondiali 2014
Champions League
Tornei stranieri
Europei di Calcio
Europei di Calcio 2020
Nations League
Coppa America
Coppa Africa
Campionato cinese
Calcio a 5
Olimpiadi
Olimpiadi 2016
US Open
Sei Nazioni
Coppa del Mondo Sci
Formula uno
Proposte 2017
Tipi di Scommesse
Under Over
Pari e Dispari
Goal no Goal
Rigore si / no
Espulsione si / no
Risultato finale 1X2
Doppia chance
Risultato esatto
Testa a testa
Somma goal
Scommesse virtuali
Tipi di scommesse
Rubriche sportive
Il personaggio
The breaking news
The top team
Varie
Directory scommesse
Promozioni
Contatti
 
 
 
 
 

Espulsione si-no nel calcio

Dovrete pronosticare se verrà decretata una espulsione nel corso dei tempi regolamentari ed eventuali supplementari. La scommessa ha le seguenti regole:

  • si riferisce solo ai giocatori in campo o in panchina
  • le espulsioni di allenatori, dirigenti e staff tecnico non sono considerate
  • le espulsioni dirette o per doppia ammonizione decretate dopo la fine della partita non sono calcolate

Presentiamo ora un esempio concreto di questa scommessa supponendo di considerare le quote Bwin per la partita Milan-Inter dove espulsione si-no è offerta secondo le seguenti quote:

IncontroQuote espulsione siQuote espulsione no
Milan - Inter1,601,80
  • Giochiamo 20 euro su espulsione si e vengono allontanati 2 giocatori. Riscuoteremo il totale di 32 euro
  • Giochiamo ora 20 euro su espulsione no e nessun giocatore viene espulso durante la partita. Riscuoteremo in questo caso la somma di 36 euro

I Consigli

Bookmakers-online.org

Espulsione si-no è una scommessa dove le caratteristiche, l'errore e i dati statistici di un singolo atleta possono divenire fondamentali. A differenza di altri pronostici, non dobbiamo analizzare i punti o i goal, ma dobbiamo ricercare situazioni particolari anche di singoli giocatori, del loro stato d'animo, della storia e dell'emotività di un determinato incontro, della importanza della partita e della rivalità calcistica esistente tra le squadre e le tifoserie dell'evento. Un incontro che riassume tutte queste caratteristiche e dove vengono raffigurate tutte le circostanze sopra menzionate è un derby qualunque esso sia, da Milan-Inter, Juventus-Torino, Sampdoria-Genoa, Lazio-Roma fino a considerare quelli della Serie Bwin o della Lega Pro. Quindi, dopo aver analizzato le caratteristiche degli eventi proposti dai bookmakers, potrete seguire altri consigli che sintetizziamo nei seguenti modi:

  • analizzare attentamente le statistiche dei giocatori e delle squadre e la loro propensione a subire o no eventuali espulsioni.
  • esaminare le schede della terna arbitrale e in particolare le caratteristiche arbitrali del direttore di gara come la propensione ad essere fiscale nell'applicazione del regolamento calcistico o a dirigere l'incontro all'inglese o la facilità ad estrarre o no i cartellini.
  • verificare quante espulsioni generalmente vengono decretate tenendo presente che un buon numero di partite termina senza calciatori espulsi.